Quotidiano Nazionale: abbiamo “la prova”. A Montenero di Bisaccia “prende Rai tre”.

6 Dic

In molti ricorderanno l’affermazione (falsa) di Silvio Berlusconi secondo cui ai tempi di Mani pulite “L’unico laureato a Montenero della Bisaccia era il farmacista”.

A rinnovare gli insulti gratuiti al nostro Comune, parlando sempre di Antonio Di Pietro, ci ha pensato Lorenzo Sani, inviato del Quotidiano nazionale.

L’apertura del suo articolo (che si può leggere cliccando qui)  recita: “Per cortesia, sa indicarmi la casa di Di Pietro? Il vecchio ferma la bici e affetta l’incauto forestiero con un’occhiata velenosa. «Quale, scusa?», risponde. Subito dopo scoppia a ridere. Ecco, ci siamo. E’ la prova: a Montenero di Bisaccia si prende Rai Tre. L’inchiesta di Report ha colpito nel cuore della roccaforte di Tonino Di Pietro”.

E’ superfluo far notare che in un paese di saliscendi non sia proprio usuale vedere un cosiddetto “vecchio” in bicicletta. E che probabilmente gli stereotipi sui piccoli comuni, forgiati per quasi un decennio dalla fiction Don Matteo, abbiano influito non poco sulla formazione culturale di certi scribacchini.

E dovrebbe esserlo anche il fatto che nessuno debba permettersi di dileggiare in maniera così gratuita (al di là dell’essere dipietristi o meno; io non lo sono) il posto dove siamo nati, dove abbiamo vissuto, dove vivremo. 

Lorenzo Di Stefano

Annunci

Una Risposta to “Quotidiano Nazionale: abbiamo “la prova”. A Montenero di Bisaccia “prende Rai tre”.”

  1. romolo ferrara 6 dicembre 2012 a 9:52 am #

    Sono dei pezzenti, non dovrebbero poterli neanche vendere i giornali, figuriamoci scriverci sopra!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: