Sostenitori del blog

Montenero:

-Lorenzo Di Stefano

-Federica Camplone

-Gianluca Monturano

-Giuseppe Lamelza

-Krizia Chiappini

-Livio Di Giacinto

-Lorenzo Sacchetti

-Luigi Menichilli

-Luigi Toscano

-Marcello Di Stefano

-Marco Colagioia

-Maurizio Lallopizzi

-Mauro Natalini

-Nicola Di Bello

-Norman Soriano

-Pasquale Borrelli

-Pino Chiappini

-Stefano Genova

Molise e dintorni:

-Andrea Casolino

-Angelo Sanzo’

-Alessandra Picciau

-Alfonso Mainelli

-Alfredo Brunetti

-Antonietta Caccia

-Assunta Capaldi

-Beatrice Matalone

-Brunella Muttillo

-Bruno Zinghini (Libera Molise – Termoli)

-Cristina Muccilli (Libera Molise)

-Daniela Beer (montenerese, trasferitasi a Campobasso)

-Elisabetta Marianacci (INCA CGIL Atessa)

-Emilio Izzo (Segretario regionale UIL-BAC Molise)

-Enza Marino

-Francesca Colella (Torrebruna)

-Francesco Di Giuseppe (Teramo)

-Gabriele Vitale

-Giovanni Mascia (Toro)

-Franco Valente (Democrazia e Legalità – Molise)

-Gabriella Di Rocco

-Giulia D’Ambrosio (Commercio attivo – Campobasso)

-Luigi D’Ettorre (segretario CAT – Alto vastese)

-Luca Garofalo (Democrazia e Legalità – Molise)

-Luciano Di Bello

-Luigi Lucchese (Presidente Ambiente Basso Molise)

-Maria Antonietta Vaccaro (Campobasso)

-Michele Petraroia (Consigliere regionale PD)

-Michele Roccia (Ferrazzano)

-Mariaconcetta Giuliano (Libera – Molise)

-Marialaura Lolli

-Mariassunta Libertucci

-Maria Giovanna Mustillo (Libera – Molise)

-Mario Maddalena

-Massimo D’Andrea (Democrazia e Legalità – Molise)

-Michele Mignogna (giornalista di Primonumero e di Tlt Molise)

-Nargiso Mariapia

-Osservatorio Molisano Legalità

-Paolo Di Luzio

Riserva Moac (Bojano)

-Sabatino Francesco Antonio Pappalardi (Bonefro / New York)

-Silvano Mastrolonardo (Campobasso)

-Tiziano Di Clemente (PCL Molise)

Annunci

38 Risposte to “Sostenitori del blog”

  1. Alfonso Mainelli 26 febbraio 2011 a 1:02 pm #

    a disposizione

  2. Nargiso Mariapia 26 febbraio 2011 a 1:11 pm #

    nn mollare!!!!!!

  3. Mariassunta Libertucci 26 febbraio 2011 a 2:20 pm #

    Sono con te!

  4. Giovanni Mascia 26 febbraio 2011 a 2:20 pm #

    Con simpatia

  5. Assunta Capaldi 26 febbraio 2011 a 2:59 pm #

    coraggio!

  6. Marco Colagioia 26 febbraio 2011 a 3:31 pm #

    Aggiungo il mio nome nella lista!

  7. Gabriella Di Rocco 26 febbraio 2011 a 3:46 pm #

    Carissimo Lorenzo,
    siamo tutti con te!
    Vogliono toglierci la libertà, ma noi non lo permetteremo MAI!
    Grazie per il lavoro che svolgi e un abbraccio solidale,
    Gabriella Di Rocco

  8. alessandra picciau 26 febbraio 2011 a 3:49 pm #

    la tua iniziativa è lodevole…. non ti arrendere

  9. bruno zinghini 26 febbraio 2011 a 4:06 pm #

    quando si vuole reprimere la circolazione delle idee e la libertà individuale,sempre in prima fila a sostenere questi diritti fondamentali.Coraggio,se hai bisogno di aiuto,fatti vivo.

  10. TIZIANO DI CLEMENTE 26 febbraio 2011 a 5:53 pm #

    sostengo il sito inanzitutto per sostenere la libertà di espressione in un sistema sociale dove solo i ceti ricchi hanno i mezzi per creare e gestire i media
    e poi perchè tutti debbono sapere come le lobbi gestiscono i fondi pubblici della regione molise e dello stato, frutto delle tasse pagate da lavoratori

  11. franco valente 26 febbraio 2011 a 6:05 pm #

    … ciò che dà forza ai nostri sogni è la certezza di poterli realizzare (le corbusier).
    Caro Lorenzo, dall’alto della mia età mi permetto di dirti che la qiualità viene fuori alla distanza. Non ci si può arrendere al primo soffio di vento contrario, anche se ha l’impetuosità di una tempesta. Una lunga marcia comincia con il primo passo…
    Ti siamo vicini. Non appena riapro il mio blog cercherò di coivolgere i suoi lettori alle problematiche di Montenero. Che non sono poche.

  12. Silvano Mastrolonardo 26 febbraio 2011 a 6:43 pm #

    io ci sono, from campobasso

  13. Andrea Casolino 26 febbraio 2011 a 7:09 pm #

    Non capisco perchè il sito dovrebbe chiudere. Libera informazione in Libero Stato…il problema è che questo Stato, nonostante i vari proclami di libertà, di quà e di là, è sempre meno libero.
    Sono a favore del sito e il mio sostegnno è diretto a tutte quelle persone, che in modo onesto e rispettoso, esprimono la propria opinione, anche avendo il coraggio di denunciare le porcherie che commettono certi soggetti a spese del nostro territorio e dei suoi cittadini

  14. Giulia D'Ambrosio 26 febbraio 2011 a 10:55 pm #

    VAI AVANTI.

  15. Pino Chiappini 27 febbraio 2011 a 1:24 pm #

    Ho lottato, lotto e continuero’ a lottare perche’ anche se non condivido o non posso condividere le idee degli altri resti possibile che siano manifestate liberamente… Che dici sono con te?

  16. Michele Petraroia 27 febbraio 2011 a 7:26 pm #

    Continua a impegnarti in nome della trasparenza, della legalità e dell’onestà contro tutti i soprusi, gli affarismi e gli intrecci trasversali che danneggiano la comunità di Montenero di Bisaccia. Non lasciarti intimidire. Vai avanti che c’è bisogno di aria pulita che spazzi via le ombre della ricostruzione, la vicenda del depuratore, lo smaltimento dei fanghi tossici e dei rifiuti pericolosi, l’acqua contaminata da trialometani, le speculazioni immobiliari e gli interessi macroscopici che si celano dietro il fotovoltaico e l’eolico selvaggio. Vai avanti perchè non sei tu a dover aver paura a Montenero ma chi ha tramato nel buio, chi ha fatto intrallazzi e chi non ha la coscienza a posto.

  17. Maria Giovanna Mustillo 27 febbraio 2011 a 10:38 pm #

    ” La cosa peggoire non è la violenza degli uomini malvagi, ma il silenzio degli uomini onesti.” Maria Giovanna Mustillo una delle tante “ragazze” di Libera Molise.

  18. enza marino 28 febbraio 2011 a 7:41 am #

    Mi ritengo una piccola maglia della rete che stai creando, allargala sempre più, non cedere!

  19. Gabriele Vitale 28 febbraio 2011 a 8:01 am #

    Contro ogni forma di censura e per la libertà di pensiero!!!!!1

  20. cristina muccilli 28 febbraio 2011 a 1:25 pm #

    ecco perchè non dobbiamo guardare ai singoli problemi separatamente ma comprendere che abbiamo un unico obiettivo: la salvaguardia del nostro territorio.
    Siamo con te.
    cristina muccilli Libera Molise

  21. Gianluca Monturano 28 febbraio 2011 a 4:58 pm #

    Lorenzo caro VAI AVANTI!!!!

  22. Brunella Muttillo 1 marzo 2011 a 7:15 am #

    Un minuscolo contributo per testimoniare che, anche quando tutto sembra buio, uno spiraglio di luce c’è sempre. Elogio alla forza, alla voglia e al coraggio di chi va avanti nonostante tutti gli ostacoli, vincendo la “stanchezza del chi me lo fa fare”

  23. maria antonietta vaccaro 1 marzo 2011 a 10:52 am #

    Non mollare!!!!

  24. emilio izzo 1 marzo 2011 a 4:25 pm #

    Aggiungo scontatamente e sinceramente il mio nome ma non solo quello, com’è mio costume. Ti do la mia disponibilità a qualsiasi iniziativa vorrai intraprendere nella tua battaglia di verità.

  25. Antonietta Caccia 3 marzo 2011 a 11:00 am #

    RESISTERE, resistere, resistere !!!
    il Circolo della Zampogna lo fa da oltre 20 anni e non si può prmettere ancora di smettere !!

  26. donolio 4 marzo 2011 a 9:49 am #

    hai tutta la mia solidarietà per quello che fai. Non mollare

  27. Michele Mignogna 4 marzo 2011 a 11:36 pm #

    Caro Lorenzo, sono Michele Mignogna giornalista di primonumero.it e tlt Molise. So cosa si prova quando, qualcuno non meglio identificato, vigliacco ignobile inutile essere spregevole, ti “consiglia” di smetterla con le tue IDEE, ne so qualcosa e ne sto pagando ancora oggi le conseguenze. Non do consigli, non ne ho l’autorità, ma la mia solidarietà è fuori dubbio e incondizionata. Non ti arrendere, questa regione ed il tuo paese non è di proprietà di questa gente inetta, ma è di chi ci crede e di chi si impegna a farla iventare sempre più vivibile e giusta. Se può servire sono a tua disposizione per qualsiasi cosa tu abbia bisogno conta pure su di me.
    Michele Mignogna

  28. Isabella Astorri 9 marzo 2011 a 12:10 pm #

    Carissimi, andate avanti con il coraggio di sempre ! Se avete bisogno di un sostegno, contate pure su di me. Auguri.
    Isabella Astorri

  29. Isabella Astorri 9 marzo 2011 a 12:12 pm #

    Forza e Coraggio ! Andate avanti e contate sul mio sostegno.
    Isabella Astorri

  30. AnnaTeresa DE LUCA 11 marzo 2011 a 1:08 pm #

    Sempre vicina con il pensiero alla mia Regione di origine, apporto il mio modestissimo contributo.

    Courage et Bonne Chance.

  31. Nicola 12 marzo 2011 a 3:05 pm #

    Ho appena postato sul ns. blog – http://oml2010.blogspot.com/ – un appello in Tua difesa.

    Nicola

  32. Sabatino Pappalardi 2 maggio 2011 a 4:33 pm #

    Primo maggio a New York. Ho preso il subway nel Bronx che era strapieno di gente che andava a lavorare. Te ne accorgi dagli indumenti che la gente indossa e per i pochi sorrisi.
    E` una zona abitata da immigrati delle isole del Caraibi, quelle del Commonwealth inglese, quella da dove parte la metropolitana. Piu` giu` entrano quelli delle isole latine, Porto Rico, Santo Domingo..tutta gente addetta ai lavori piu` umili e mal pagati..ristoranti, pulizie. I treno li porta e li riporta ,sempre piu` stanchi, sempre piu` poveri..i salari non cambiano mai..ma tutto aumenta.Dovemmo scendere per i lavori sui binari, prendere l`autobus, poi la metro di nuovo. Ad Union Square, famosa per le manifestazioni che si ebbero li` da tantissimi decenni, mi addentro nella calca di manifestanti..popoli piu` diversi insieme, non si vedono in nessuna parte del mondo..ho marciato con gli ambulanti messicani e non, dietro venivano le sempre agguerrite e organizzatissime donne filippine..tra i manifestanti messicani c`erano molti bimbi..tutti loro dalla fisionomia molto indigena che indica l`appartenenza ad un gruppo inteso in termini di classe sociale, molto sfruttato, e in Messico, e negli USA..anche perche` illegali. Scendemmo fino a Foley Square il centro del controllo civico e finanziario di New York e del mondo, se vogliamo..Tutta la gente apparteneva alla classe proletaria con il suo desiderio di cambio e di solidarieta..Mi sentivo fra i miei..fu molto bello..la gente ha capito la fregatura di Obama..finalmente..Me ne andai un po` presto, per il fatto del ritardo, il lavoro sui binari, ma sarei restato fino all`ultimo, fino al ritiro dei manifesti e striscioni.Viva il 1 maggio, giorno di lotta e speranza.

  33. Romolo F. 15 giugno 2011 a 3:33 pm #

    Vedo solo oggi questa pagina!
    Ci sono!

  34. mina cappussi 7 agosto 2011 a 2:14 pm #

    La libertà di stampa e di informazione non può venire meno, mai. Si può essere in disaccordo con i contenuti, ma è proprio dal confronto che si gettano le basi per la crescita e lo sviluppo.
    Restare arroccati sulle proprie posizioni può essere comodo, ma è sterile. La soppressione della libertà di stampa è il primo indizio della democrazia che scompare. Purché le parole non siano offensive o denigratorie, tutti devono poter avere il diritto di adoperarle.

  35. BORRELLI PASQUALE 9 settembre 2011 a 3:00 pm #

    Come lo eravamo ieri,agli inizi della tua avventura,lo siamo oggi e lo saremo anche domani “sempre con te” e non solo a chiacchiere fidati.
    Non mollare e soprattutto appena mi rimetto in carreggiata vorrei darti una mano più concreta per farsì che sia sempre e solo la trasparenza a farla da padrona come del resto questo blog ci insegna “grande lorenzo” continua così.

  36. BORRELLI PASQUALE 9 settembre 2011 a 3:06 pm #

    Come lo eravamo ieri,agli inizi della tua avventura,lo siamo oggi e lo saremo anche domani “sempre con te” e non solo a chiacchiere fidati.
    Non mollare e soprattutto non cedere a delle calugne ignobili,possono dirti di stare zitto ma vorrei vedere se riescono ad azzittire un popolo web sempre più in fermento e incazzato nero.
    La trasparenza deve farla da padrona come del resto questo blog ci insegna “grande lorenzo” continua così. Questa è l’Italia che vorrei pulita e trasparente.

  37. BORRELLI PASQUALE 20 ottobre 2011 a 11:18 am #

    Lorenzo mi dispiace ma nonostante la tua campagna anti-rielezione iorio,cè la fatta lo stesso quel porco di merda a vincere…..
    Ora voglio dire ma perchè la coalizione del PD in molise ha voluto per forza candidare frattura(ex pdl)senza nessuna opposizione da parte dell’idv,forse per rendere vita facile a iorio, con la scusa che non c’erano personaggi forti da poter mettere contro il Dittatore(clientelare) molisano,detto dal coordinatore regionale PD(LEVA) quasi sembra vero,io invece penso che un motivo valido cè e che ormai la gente e talmente stufa di tutto,che possono fare il loro sporco comodo e buttare dentro anche il primo che passi purchè sia ricattabile,e poi si lamentano che il movimento 5stelle abbia rubato voti buoni al pd “ma mi faccia il piacere” i voti il PD riesce a rubarseli da sè.
    Non riusciamo mai a recepire dei messaggi,ormai siamo come delle spugne imbevute di “uomini e donne” e cazzate simili,non riusciamo più a scrollarci di dosso quella paura a manifestare il nostro dissenso dall’operato politico(che sia regionale o che sia nazionale).
    Tutto questo potrebbe sembrare uno degli spettacoli più interessanti da vedere a teatro o nei migliori cinema ed invece è tutta realtà politica italiana……
    RAGAZZI svegliamoci dall’incubo e iniziamo a riprenderci ciò che è nostro cioè il ” FUTURO anzi il PRESENTE ” come recitava uno striscione degli indignati(il futuro lo lascio a voi io mi prendo il presente),senza distinzione tra ROSSI e NERI perchè ricordate che la MERDA puzza tutta e non ha colore!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: